domenica, luglio 03, 2005

LO STATO SI RICORDA ANCHE DI ME....

Ringrazio ufficialmente l'Agenzia delle Entrate per la sua precisione e puntualità (!). In questi giorni mi ha comunicato che finalmente è in grado di versarmi un rimborso relativo al periodo di imposta 1997. All'epoca avevo 27 anni, tante ambizioni e pochi soldi in tasca (non che adesso navighi nell'oro, sia chiaro). In questi otto anni il Fisco ha avuto tra le mani la mia dichiarazione dei redditi, l'ha soppesata, valutata, conteggiata e riconteggiata. Alla fine ha deciso: nel 1997 ho pagato troppo. E ha quindi predisposto il mio rimborso. Ci ha messo un po', ma ne valeva la pena. E così, adesso, mi ritrovo un gruzzoletto inaspettato tra le mani: come spenderò i miei 31,42 euro cadutimi dal cielo?
Ringrazio ancora una volta l'Agenzia delle Entrate che ci ha messo otto anni per mettere assieme una così consistente somma, immagino la difficoltà nel reperire più di 30 euro tutti in una volta. Domanda: ma se i soldi li avessero avanzati loro, ci avrebbero messo otto anni per farmelo sapere?

3 Comments:

Anonymous Anonimo said...

che bello! li spendiamo in Olanda! by campanellino

8:44 PM  
Anonymous nietzsche said...

Scatenato oggi, eh? Quattro post tutti in un colpo!
Comunque immagino che dei 31 euro 7 od 8 siano di interessi, magari una pizza per due ci scappa in Olanda (se non bevete tanto...).

Buone vacanze!

1:32 AM  
Blogger bucaniere said...

Gli interessi sono poco più di 6 euro, se aspettavano qualche altro anno avrei potuto offrire una cena completa...
Comunque ci sentiamo nei prossimi giorni via sms.

2:11 AM  

Posta un commento

<< Home