venerdì, giugno 17, 2005

GENTY-STAMPA: ANCORA GUERRA

Ultime da Ca' Sugana: il vice sindaco Giancarlo Gentilini ha deciso di non rispondere più ai giornalisti che lo cercano al telefono (no, questa volta la Tribuna non c'entra). Si è infuriato perchè alcune sue dichiarazioni dette alla cornetta sono state mal riportate.
Alle volte, nel suo caso, questo è un bene.

4 Comments:

Anonymous nietzsche said...

Che dichiarazioni?

E si è accorto soltanto ora che i giornalisti trevigiani hanno spesso fatto l'opera pia di tradurre le sue uscite in una lingua comprensibile da un italiano di media cultura?

2:48 AM  
Blogger bucaniere said...

Gentilini dovrebbe ringraziarci: uno che legge le sue interviste pensa che sia un uomo di cultura; quando invece se lo trova davanti cambia idea...

10:32 AM  
Anonymous nietzsche said...

Insisto con la prima domanda: quali dichiarazioni sarebbero state travisate (o meglio interpretate)?

11:56 AM  
Blogger bucaniere said...

Non ti preoccupare, a quanto sembra i giornali locali non c'entrano niente. Genty se l'è presa, un paio di settimane fa, con un giornalista di una testata nazionale (non so quale) che avrebbe riportato male le sue dichiarazione.
Tranquillo.

6:15 PM  

Posta un commento

<< Home