domenica, novembre 27, 2005

BUSH, GLI USA E GLI UFO

Giornata da ricordare per gli "ufologi" di tutto il mondo. Un ex ministro della difesa canadese, Paul Hellyer, in una conferenza all'Università di Toronto ha ammesso non solo l'esistenza degli Ufo ma anche confermato quello che in molti sospettano da tempo: gli Usa dal 1947 hanno le prove dell'esistenza di forme di vita nello spazio. Di più, nella segretissima base "Area 51" in New Mexico si nascondono corpi di extraterresti e pezzi di ufo, i famosi resti delle incidente di Roswell. Addirittura gli Usa temono una possibile guerra intergalattica e, nel bilancio 2005, hanno stanziato fondi per le prime armi "spaziali". Bush avrebbe anche chiesto alla Nasa di realizzare una base sulla Luna entro il 2020 per poter controllare meglio questi oggetti volanti e in caso di necessità, intercettarli.
Le cose sono due:
A) E' tutto vero: gli alieni ci invaderanno ma Goldrake ci salverà.
B) Voglio sapere con che criterio, in Canada, scelgono i componenti del governo...

30 Comments:

Anonymous nietzsche said...

La mia opinione la conosci.

Ad abundantiam potrei dirti che ci sarà pure un motivo se è un ex ministro...

3:17 AM  
Anonymous Anonimo said...

In Canada fa un freddo boia. Bevono per scaldarsi e, come si sa, l'alcol annebbia il cervello e scioglie la lingua. Bevono, bevono e poi giù con le str....te.

10:24 AM  
Anonymous Belfagor said...

Sono io...

10:25 AM  
Blogger bucaniere said...

Mi chiedo anche come abbia preparato la relazione da fare davanti agli studenti: avrà visto la Guerra dei Mondi prima di uscire di casa?

12:13 PM  
Anonymous Libero Blog Staff said...

Gentile autore,
ti comunichiamo che il tuo post, visibile all'indirizzo http://liberoblog.libero.it/mondo/bl1868.phtml, ritenuto particolarmente valido dalla nostra redazione, è stato segnalato all'interno di LiberoBlog, il nuovo aggregatore blog di libero.it

Pensiamo che questo ti possa dare maggiore visibilità sul web e presumibilmente maggiore traffico sul tuo blog, in quanto Libero.it è visitato quotidianamente da milioni di persone.

Nel caso tu fossi contrario a questa iniziativa, il cui fine è quello di segnalare ai nostri lettori i contenuti più validi rintracciati nella blogosfera, ti preghiamo di segnalarcelo via e-mail chiedendo la rimozione del tuo post dal servizio. Procederemo immediatamente.

Per saperne di più di LiberoBlog e sulla sua policy http://liberoblog.libero.it/disclaimer.php

Per suggerimenti e critiche, non esitare a contattarci a questo indirizzo e-mail: blog.n2k@libero.it

Ringraziandoti per l'attenzione, ti porgiamo i nostri più cordiali saluti

LiberoBlog Staff

12:23 PM  
Anonymous Anonimo said...

Che esistono è fuori ogni discussione, reperti archeologici ce ne ha dato la prova, il problema è sapere quali intenzioni hanno verso il nostro pianeta! Oppure noi siamo "loro" allo stato primordiale...?

12:33 PM  
Blogger bucaniere said...

Che ci sia vita nello spazio è molto probabile, ma sugli ufo ci andrei piano anche se ognuno è libero di pensarla come vuole. Ma che forze aliene vogliano invadere la terra e che gli Usa si stiano attrezzando per difenderci, mi sembra la trama di un film di fantascienza di serie B...

12:37 PM  
Anonymous BisLadren said...

Si sa Bush è un'idiota per lo più proveniente dal Texas, popolazione simile a quelle dei primi ominidi apparsi sulla terra,anche se loro avevano la curiosità della scoperta,mentre i Bushiani hanno solo la presunzione di sapere "tutto" e la spavalderia degli idioti.Dalle mie parti si usa definirli "ciucc e presuntuos".
La scienza non escude con qualche formula matematica l'esistenza di altre entità al di fuori della nostra quindi...
ma si sono mai chiesti;come mai con la tecnologia di cui sono in possesso gli alieni alcora non ci hanno sterminato???
L'intelligenza,dell'essere umano e non,puo solo svilupparsi verso un percorso di PACE e non di guerra ,e da qui il teorema che Bush è un perfetto IDIOTA.

3:05 PM  
Anonymous Anonimo said...

Credo nell'esistenza degli estraterrestri come dei popoli evoluti,la paura di bush e che questi estraterrestri si impadroniscano della terra dopo che hanno intercettato il pensiero di bush e berrusconi,sembrerebbe che sia arrivato alle orecchia del medesimo busch la voce che un grigio avrebbe affermato ,credevamo che gli umani fossero un popolo inteligente ma non è cosi possiamo usare gli umani x andare a pescare come loro fanno con i pesci, pensate dei popoli evuluti cosi in 10 ore ci cancellano dalla faccia della terra (se volessero) evidentemente se non lo fanno sono evoluti,evitano le guerre.

3:08 PM  
Anonymous Anonimo said...

semprerebbe che un ufo abbia intercettato una telefonato tra bush e berrusconi un'estraterrestre ha commentato pensavamo ci fosse inteligenza sulla terra!!!

3:26 PM  
Anonymous bat212 said...

Quello che penso io è che gli Stati Uniti fanno bene ad essere previdenti ed attrezzarsi come ritengono opportuno e poi agiscono sicuramente in base a dati che noi non disponiamo almeno per ora.Paul
Hallyer non è più un politico solo perchè alla sua età è in pensione!Nessun politico potrebbe permettersi di dire quello che ha detto lui perchè si sarebbe bruciato.E' più che logico che una affermazione così non poteva che farla qualcuno che non gli interessava più la carriera.
E i pacifisti si devono mettere in testa che senza la guerra al nazismo fatta dagli Alleati, America compresa, adesso erano a marciare con la svastica sul petto!

3:31 PM  
Anonymous BisLadren said...

Certo che fanno bene ad essere previdenti ed attrezzarsi come ritengono opportuno,ma a casa loro e non come hanno fatto in Iraq ad esportare democrazia,così come esportano morte con la loro sedia elettrica a chi dà morte ,condannando così non l'atto spregievole ma la persona che lo commette.
E ricordo all'amico bat212 che la guerra al nazismo è stata fatta anche dai russi e polacchi,e questo fatto di 60 anni fa non giustifica la nostra eterna gratitudine,anche i mutui hanno un termine,solo le pecore seguono eternamente il pastore.

3:53 PM  
Blogger gtrev said...

Come, non sapevi dell'esistenza degli extraterrestri? Uno ha anche fatto per due volte il sindaco a treviso, quindi il terrore di bush è giustificato. Non mi fido molto di Goldrake, in fondo anche Actarus era un extraterrestre...punterei tutte le nostre speranze sulla guardia padana, quelli sì che sono forti.

4:59 PM  
Anonymous Anonimo said...

vi assicuro che entità non terrestri esistono lo so per certo ma molti sono venuti per avvisarci di non distruggere la natura come stiamo facendo perchè essa si sta già riequilibrando attraverso i disastri come le alluvioni terremoti ecc...

5:46 PM  
Anonymous Goodgod said...

All'ultimo anonymous: sei il mio mito!!! Mi mandi un autografo? E quali sarebbero le prove che ti darebbero certezza sull'esistenza degli alieni? E poi, che sarebbero venuti a fare sulla terra per dirci di non distruggere la natura se a natura si sta già, come dici tu, riequilibrando?

6:14 PM  
Anonymous bat212 said...

Senti...BisLadren, o BinLaden che sia, non sono qui a difendere le scelte degli americani, non hanno solo ragioni, però certo ne hanno più di altri assassini!
Mi fa piacere che riconosci l'utilità della guerra al nazismo.
Purtroppo spesso sventolare bandiere della pace non serve a niente.In Iraq hanno fatto bene ad intervenire non tanto per esportare democrazie ma per bloccare finanziamenti al terrorismo da parte di Saddam.E poi hanno tentato coraggiosamente di stabilizzare un'area instabile da sempre...un azzardo sicuramente!Però non capisco questo astio solo per Bush,che come detto non vanta solo ragioni, e neanche una parola ad esempio sul dissimulatore terrorista Arafat!
E' vero che i mutui hanno un termine ma noi in qualità di perdenti abbiamo firmato una cambiale in bianco priva di scadenza.
Dal canto loro mi pare che già stanno sgomberando a cominciare dalla base navale della Maddalena!

9:13 PM  
Anonymous Anonimo said...

In rete circola questo...

di Steven M. Greer MD
Director, The Disclosure Project

Traduzione: Claudio Guglieri

Immagina ciò: E' l' estate del 2001 e qualcuno ti si presenta con uno scritto che parla di un diabolico piano terrorista, dove il WTC e il Pentagono sono distrutti da aerei commerciali dirottati e fatti puntare su tali strutture. Naturalmente sghignazzeresti, se fossi un editore o un produttore, rigettando il tutto come ridicolo e assurdo, persino per un film. Dopo tutto chi potrebbe spingere un jet commerciale, dopo che altri 2 già colpirono il WTC, direttamente sul Pentagono, uno degli spazi aerei più controllati sulla Terra. In un paese che spende 5 bilioni di dollari al giorno per la difesa. Assurdo e illogico - nessuno la berrebbe. Sfortunatamente, ci sono alcuni di noi che hanno visto tali scritti - e anche di peggio per il futuro - e noi non ridiamo. Forse uno dei lati confortanti di queste tragedie è che - forse - la gente prenderà sul serio, per quanto sembri incredibile, la prospettiva che un governo ombra e un' entità transnazionale esista ed abbia mantenuto il segreto sugli UFO e stia pianificando un inganno che ridicolizzerà la tragedia del WTC. La testimonianza di centinaia di informatori addentro al governo, alle forze armate e alle corporazioni ha stabilito ciò: Che gli UFO esistono e sono reali, che alcuni sono costruiti dai nostri "progetti neri" ed altri sono di origine aliena, e che un gruppo ha mantenuto tale segreto così che la tecnologia dietro agli UFO può essere detenuta fino al tempo utile. Tale tecnologia può - ed eventualmente rimpiazzerà - fare a meno di petrolio, gas, nucleare e altre fonti organizzate ma distruttive di energia. Questa industria da 5 bilioni di dollari - energia e trasporti - è correntemente altamente centralizzata, misurata e lucrativa. Essa guida l' intero mondo. E' il principale interesse. Non è tanto questione di soldi ma di potere geo-politico - il vero potere centralizzato del nuovo ordine mondiale. Il mondo è tenuto in uno stato di incombente guerra, povertà interminabile per molti abitanti e rovina ambientale, solo per propaganda a tale malefico ordine mondiale. Nell' immenso gioco c'è un altro gioco ancora più grande: Controllo attraverso la paura. Come Werner von Braun disse al dottor Carol Rosin, sua portavoce per 4 anni, una maniacale macchina - industriale, militare e di complessi laboratori - spazierebbe dalla Guerra Fredda, alle Nazioni Canaglia, al Terrorismo Globale ( la fase attuale ) fino all' ultimo trucco: Una falsa minaccia dallo Spazio. Per giustificare eventuali spese ingenti di bilioni di dollari di armamento spaziale, il mondo verrebbe ingannato circa una minaccia dallo Spazio, unendolo cosi sotto la paura, il militarismo e la guerra. Fin dal 1992 ho visto tali scritti che mi furono rivelati da almeno una dozzina di informatori ben piazzati. Naturalmente all' inizio io sghignazzai, definendo assurde queste cose. Il dottor Rosin dette la sua testimonianza al Disclosure Project prima dell' attentato del WTC. E anche altri mi dissero esplicitamente che cose simili agli UFO ma costruite e controllate dai " progetti neri " furono usate per simulare - trucchi - eventi di apparizione E.T., incluse alcune mutilazioni animali, abductions ecc..., per seminare la paura verso gli Alieni. E che ad un certo punto dopo il Terrorismo globale, gli eventi sveleranno l' utilizzo della cosiddetta Retroingegneria ( UFO costruiti da umani studiando i reali UFO, vedi il libro 'Disclosure ' dello stesso autore ) per simulare un attacco alla Terra Come nel film Independence Day. Un tentativo di unire il mondo attraverso il militarismo. e usando gli E.T. come capro espiatorio cosmico ( Pensate agli Ebrei durante il terzo Reich ). Niente di ciò mi è nuovo, sia a me che ad altri informatori: Il rapporto da Iron Mountain, NY, scritto nel 1960, descrisse il bisogno di demonizzare la vita aliena così da creare un nuovo nemico. Un nemico extraplanetario che potrebbe unire gli uomini ( nella guerra e nella paura ) e sarebbe la più grande propaganda per il complesso militar-industriale da bilioni di dollari che il conservatore Presidente Eisenhower, e generale a 5 stelle, spiegò nel 1961 ( nessuno allora ascoltò, no... ) Ecco qui lo scritto, post attentato del WTC, sul piano, che potrebbe essere sventato se abbastanza persone ne fossero informate, perchè ciò renderebbe molto difficile ingannare un numero sufficiente di cittadini e leaders: Dopo un periodo di terrorismo - durante il quale si minaccia l' uso dell' atomica e lo si realizza se possibile, giustificando così l' espansione della militarizzazione spaziale - si presenterà al pubblico l' informazione su di una minaccia dallo Spazio. Non solo asteroidi che incombono sulla Terra, ma altre minacce. Minacce extraterrestri. Negli oltre 40 anni passati, l' Ufologia, come viene chiamata, combinata con il potere dei media ha incredibilmente demonizzato gli E.T. con paurosi films come Independence Day, e le pseudo-scienze che presentano i rapimenti alieni e l' abuso come fatto ( In certi circoli ) dovuto alla vita moderna. Che alcuni umani abbiano avuto contatti con E.T. è indubbiamente vero. Che il reale contatto E.T. d sia stato annegato in un mare di menzogne io lo do per certo. Eventi E.T. Sono casualmente riportati dai media. Questa macchinazione si assicura che i racconti terribili, xenofobici e truccati siano i soli ad essere letti o visti da milioni di persone. Il condizionamento mentale alla paura degli alieni è stato sottilmente rinforzato per decenni in vista degli inganni futuri.
Inganni che ridicolizzeranno il WTC. Scrivo questo adesso che sono stato recentemente contattato da alcuni importanti media e fonti dell' intelligence, che mi hanno fatto capire che altri eventi ingannevoli sono in preparazione e serviranno ad incrementare la paura antiUFO ed E.T.. Dopotutto, per avere un nemico, devi fare odiare al pubblico una persona, un gruppo o, in questo caso, un' intera categoria di esseri. Per essere chiaro: il maniacale programma segreto che controlla la segretezza sugli UFO, la Retroingegneria e le tecnologie correlate - quelle che simulano eventi E.T., abductions e simili - pianifica di coinvolgere il Disclosure Project in questa spirale di paura e far crollare la situazione al punto da presentare manifestamente la minaccia aliena. Non fatevi ingannare. Questa montatura, forte di libri, video, documentari ecc..., tenterà di inquinare i fatti e le testimonianze del Disclosure Project, propinando al mondo l' inganno che dipinge la minaccia aliena. Non fatevi ingannare. Mischiando fatti e finzione, e inscenando eventi UFO terribili, il Piano è di creare un credibile nemico extraplanetario. Ma chi sarà il più saggio? Voi dovete esserlo. Perchè ora sapete che dopo 60 anni, bilioni di dollari e le migliori menti scientifiche del mondo in azione, un gruppo segreto - un governo entro il governo e allo stesso tempo fuori del governo, come sappiamo - ha guidato le tecnologie, l' arte dell' inganno e la capacità di lanciare un attacco alla Terra e farlo sembrare di matrice E.T. Nel 1997 portai un collaboratore a Washington per informare i membri del Congresso e altri circa questo piano. Tutti noi incontrammo quest' uomo. Egli era presente quando si discusse di Retroingegneria - cose costruite dalla Lockeed, Northrup e alleati, e ospitate in località segrete in tutto il mondo - che verrebbe usata per simulare un attacco a certi gruppi di persone o cose, facendo credere ai leaders e ai cittadini che ci sia una minaccia aliena là dove non ve n'è nessuna ( Prima che egli potesse testimoniare i suoi manipolatori lo fecero sparire in una località segreta in Virginia finché la seduta informativa terminò... ) Suona familiare? Werner von Braun avvertì di tale trucco, come pretesto per fare la guerra spaziale. E molti altri hanno fatto lo stesso. Le armi basate nello spazio sono già realtà - parte di un programma spaziale parallelo che è stato operativo sin dal 1960. I finti UFO sono stati costruiti e pronti per andare. L' inganno a mezzo di tecnologie olografiche spaziali è pronto e testato per agire. E i grandi media sono un giullare, che prende gli ordini dalla mano destra del re. Lo so che tutto ciò suona come Fantascienza. Assurdo. Impossibile. Proprio come l' 11 Settembre sembrava prima che avvenisse. Ma l' impensabile successe e può succedere ancora, se non siamo vigilanti. Combinate tutto questo con l' attuale atmosfera di paura e manipolazione e c' è un reale rischio di sospendere la nostra giustizia e la nostra costituzione. Ma sappiate questo: Se ci fosse una minaccia dallo Spazio lo avremmo saputo quando iniziammo gli esperimenti nucleari e andammo nello spazio con astronavi con equipaggio. Se noi stiamo ancora respirando l' aria libera della Terra , dato il galatticamente stupido e temerario gioco di un gruppo illegale, segreto, e fuori controllo, ciò è abbondante testimonianza delle intenzioni pacifiche e di controllo di questi visitatori. La minaccia è interamente umana. E siamo noi che dobbiamo individuare tale minaccia, controllarla e trasformare la presente situazione di guerra, distruzione e manipolazione occulta in una di vera Rivelazione e di un' era di pace stabile. Guerra nello spazio, per rimpiazzare la guerra terrestre, non è evoluzione, ma pazzia cosmica. Un mondo così unito nella paura è peggiore di uno diviso dall' ignoranza. E' tempo del grande salto verso il futuro, un salto che ci allontana dalla paura e dall' ignoranza e ci schiude un' era di pace universale. Sappiate che questo è il nostro destino. E sarà nostro appena lo sceglieremo.

Steven M. Greer MD
Director, The Disclosure Project
Albemarle County Virginia
June, 2002

The Disclosure Project
PO Box 2365
Charlottesville VA 22902

10:23 PM  
Anonymous Anonimo said...

E questo:

http://www.informiamo.com/articoli/corsaprimocont.htm

10:24 PM  
Anonymous kyo said...

io sono tranquillo tanto sono il pilota di un Gundam!

10:34 PM  
Anonymous BisLadren said...

Carissimo bat212(forse da Batman)per prima cosa non ci sono assassini che hanno ragione al 13% ed altri al 78%,se assasinio esiste vuol dire che c'è una vita in meno è questo sinceramente è triste da qualsiasi punto di vista lo si osservi.
Punto 2)Non ho mai riconosciuto l'utilità di alcuna guerra (se non quella pultroppo di essere l'unico modo di accomunare persone di diversa opinione)ma solo una precisazione sulla presenza non solo degli americani nella liberazione,ma anche di altre nazioni presenti al conflitto come i Russi,Polacchi,Marocchini,e te lo dice uno che abita in un Citta come Cassino (Montecasssino) che è stata rasa al suolo dal bombardamento AngloAmericano per numero tre Tedeschi infreddoliti sopra l'Abbazia.
Punto 3)Il caro Saddam (assassino quanto vuoi)è stata una pedina in mano Americana contro il regime iraniano e le uniche armi in possesso del dittatore iracheno sono state quelle vendutegli dai cari Americani o meglio defirirli"gli ssceriffi del mondo".
Punto 4) sul discorso Palestinese è meglio non parlarne,chissà come reagiresti tu se qualcuno con la pistola in pugno un bel giorno entrasse in casa tua (Palestina....)e ti obbligasse a vivere nel cesso,come reagiresti?...
Punto 5)Forse siamo stati solo noi a firmare una cambiale priva di scadenza o ,se la memoria non mi inganna, anche una certa Germania??
E non vedo nel comportamento dei tedeschi (ora nostri fratelli datosi che siamo tutti EUROPEI!!)una sudditanza che rasenta quasi il calar delle brache ,come il nostro caro popolino italiano.
Ultimo punto,io preferisco pensare con la mia testa e decidere anche di vivere in un paese che non mi rappresenta,ma tu perche non te ne vai in America?????
PS:il mio nick name (BisLadren) il bis sta per due,ladren per ladro,uno è Busch l'altro chi sarà mai???

1:00 AM  
Anonymous Anonimo said...

madò

5:17 PM  
Anonymous BisLadren said...

Per l'ultimo anonimo:Pugliese eh!!?

7:14 PM  
Anonymous bat212 said...

Ciao Bis... ma se parliamo di ladri, in Italia non mi pare ce ne sia uno solo,l'argomento è quasi infinito.Non sto qui a discutere sull'affare Telecom Serbia di cui probabilmente il tuo principale ha sperperato migliaia di miliardi di tutti noi in un colpo solo! Il mio nick doveva essere solo bat 21, dall'omonimo film ambientato nel Vietnam. Noi non contiamo come i tedeschi perchè non abbiamo avuto fino adesso un'adeguata credibilità per l'instabilità politica che ci ha contraddistinto. Governi sempre diversi ad ogni soffio di vento e quindi senza possibilità di portare avanti niente di concreto.Mi dispiace purtroppo per te che non me ne vado in America ma rimango qui alla faccia tua a godermi come il tuo odiato governo di centrodestra stia dando una parvenza di serietà e stabilità a questa Italia che se lo merita!E alla faccia dei ribaltonisti di sinistra uniti solo dall'odio per il premier!
Rispetto la tua visione non violenta...però neanche io so come reagiresti tu se qualcuno(non sia mai) in nome di qualche Dio si facesse saltare a casa tua con tutti i tuoi parenti....

9:58 PM  
Anonymous BisLadren said...

CIAO Bat21,ero in pensiero che oggi ancora non mi avessi risposto,ti voglio bene lo sai ,anche se sei berlusconiano (ma si sa nessuno è perfetto....:)
Questa sera ti dirò qualcosa di più.Ricordi quando all'Hotel Raphael di Roma si tiravano le monetine al Bettino?,beh io ero li a prenderle in testa con lui facevo parte della scorta e qui mi fermo.Ti posso assicurare di non avere nessun proprietario dacchè diedi le mie dimissioni quando scampato ad un'attentato (pultroppo non i miei colleghi ed amici che sono morti)e ti posso garantire che mentre i vari attivisti politici di schieramenti diversi se la davano di santa ragione io accompagnavo pezzi grossi di opposte ideologie,che se la ridevano alla grande.Penso anche io che l'instabilità politica sia causa di poca credibilità ma allora perchè si torna al proporzionale?il politico..il politico..brutta bestia ripeto noi ci scanniamo e lui se la gode.
Mi spiace per Bettino che è stato messo alla gognia quando gli affari con egli li hanno fatti tutti e sicuramente qualcuno che oggi piange e continua a piangere perchè si sente perseguitato.Cosa dovrebbero dire le famiglie dei miei amici colleghi morti,vite spezzate per niente.Non provo odio per il premier ma sdegno,e dall'altra parte non è che ci sia di meglio,entrambi facenti parte della categoria del Politico!
Per ultimo non credo in un Dio che inciti alla guerra e comunque non sono mai andato a casa di qualcuno senza chiedere il permesso e per questo credo di essere esente da tentativi di attentato nei miei confronti.la viollenza porta solo altra violenza,così come l'ignoraza porta al razzismo ecc...ecc...preferisco una bandiera della pace che un mitra,e credimi le armi le conosco bene.
Se non ci sentiamo passa una buona serata ciao

12:05 AM  
Anonymous bat212 said...

Ciao Bisladren, vedo che anche tu hai una vita on line. Veramente interessante il tuo discorso.Purtroppo per i morti negli attentati non si può fare altro che provare un profondo dolore e augurarsi che i colpevoli vengano resi inoffensivi. Peccato che non posso dirti di cosa mi occupo, comunque gli ambienti romani li conosco bene e conosco bene i meccanismi e la dinamica di funzionamento della politica. Capisco meno bene l'accostamento del premier ad imprecisati attentati.Liberissimo ovviamente di provare per lui i sentimenti che credi opportuni.
Comunque non vorrei monopolizzare dualisticamente lo spazio in discorsi per lo più fuori tema iniziale!
Contraccambio volentieri i saluti augurandoti a questo punto una buona giornata visto che è già un po' tardi.

1:42 AM  
Anonymous Anonimo said...

--

3:28 AM  
Anonymous luc said...

caro bat212 credo sia un controsenso parlare di monopolio dualistico in quanto se siete in due diventa un duopolio, se poi si aggiunge qualcun'altro alla conversazione diventa un oligopolio. comunque è da un pò di anni che i vari presidenti americani succedutisi si preparano militarmente anche ad una eventuale guerra spaziale peccato però che tutto ciò che riguarda Bush e Berlusconi diventi motivo di offese ed improperi.

1:58 PM  
Anonymous Anonimo said...

Che gli alieni ci visitino da sempre è fuori discussione, esistono innumerevoli prove scientifiche e molta documentazione in merito.
Di fatto gli USA stanno costruendo innumerevoli veicoli segreti militari basati su tecnologia aliena, come dimostrano molte prove concrete e varie dichiarazioni autorevoli. Hanno fatto di tutto per studiare e replicare la tecnologia aliena.
Il segreto continuato sugli alieni vuol dire che sotto c'è qualcosa di orribile.
È plausibile una futura guerra degli USA contro gli alieni ostili.

11:31 PM  
Anonymous Anonimo said...

credo agli alieni da qualche parte ci osservino!! mio blog http://universoon-line.blogspot.com/ commentate o diventate lettori ci possiamo anche scambiare il link

3:41 PM  
Anonymous Anonimo said...

leggere l'intero blog, pretty good

11:23 PM  

Posta un commento

<< Home