mercoledì, febbraio 09, 2005

UNA PROMESSA E' UNA PROMESSA...

Da non credere. Il sito katwebsport pubblica questa notizia: un tifoso gallese di rugby si evira per festeggiare la vittora della propria nazionale sull'Inghilterra. Ogni commento è superfluo.

CARDIFF - Il fatto accaduto in Galles sabato scorso e reso noto dalla polizia di Cardiff ha dell'incredibile. I gallesi attendevano da 12 anni un successo sull'Inghilterra, e quando l'evento si è materializzato nella gara d'apertura del Sei Nazioni un tifoso della nazionale dei 'Dragoni' ha mantenuto la sua folle promessa. "Se il Galles vince mi taglio i testicoli", aveva detto l'uomo davanti agli amici, in un pub, prima della partita. Detto, fatto. Secondo quanto scritto nel rapporto della polizia, dopo la partita l'uomo è uscito dal locale, "pazzo di gioia" ed ha commesso l' assurdo gesto. Quindi è rientrato poco dopo mettendo in mostra sul bancone i propri testicoli, che si era tagliato per mantenere la promessa fatta.
Quando il 26enne Geoff Huish (questo il nome del tifoso) alla vigilia della sfida con l'Inghilterra aveva promesso agli amici che si sarebbe tagliato i testicoli in caso di vittoria dell'amato Galles, nessuno lo aveva preso sul serio. Ma si sbagliavano. Perchè, ammirata la vittoria del Galles (vittoria per 11-9), Huish non ha esitato a mantenere la parola: è andato a casa e con un coltello e si è mutilato. Quindi è tornato al pub per mostrare agli amici la prova della sua assurda onestà, ovvero l'evirazione. Trasportato d'urgenza in ospedale, è stato sottoposto ad un intervento di chirurgia plastica.

4 Comments:

Blogger nietzsche said...

Adesso praticamente ci copiamo i post. Lo so, lo so, sei arrivato 20 minuti prima... :-((
Però nel mio c'è anche il link al sito del Daily Mirror! :-))
E adesso ti prendo di brutto (includendo il link) il post sulla visita oculistica ;-)

1:36 AM  
Blogger bucaniere said...

Come vedi anche un picclo blog come questo riesce,ogni tanto, a battere i grandi colossi :-)

3:53 PM  
Blogger bucaniere said...

Come vedi anche un piccolo blog come questo riesce,ogni tanto, a battere i grandi colossi :-)

3:53 PM  
Blogger nietzsche said...

Vuoi dire che sei arrivato prima di Macchianera, per esempio?

12:59 AM  

Posta un commento

<< Home