venerdì, settembre 16, 2005

VERI AMICI

Post strettamente personale: auguri ad Alberto e Agnese. Oggi, anzi ieri vista l'ora, si sono sposati, hanno convolato. Sono due tra i miei più cari amici. Alberto, professore di lettere al liceo classico, lo conosco da quando avevo 17 anni. Io studente, lui professore alle prime armi ma in un'altra sezione. Un giorno me lo vedo arrivare in classe, forse per una supplenza o forse perchè passava solo di lì, ormai non ricordo più. Mi ricordo perfettamente però come era vestito, in maniera molto particolare: camicia in flanella, cravattino tirolese e pantaloni di velluto. "Ma questo chi è?", la prima cosa che mi è venuta in mente. Al liceo, in breve tempo, ha spopolato. Del resto era l'unico prof. giovane in mezzo ad una serie di mummie da non dire. Attraverso comuni conoscenze siamo diventati ben presto amici e non ci siamo persi di vista nemmeno dopo la scuola.
Memorabili alcune serate a casa sua: grandi adunate, grandi mangiate e bevute magistrali rigorosamente a base di birra fatta in casa. Alcune sono tra i miei ricordi preferiti. Con lui poi ho scoperto che la Germania non è un paese senza qualità, soprattutto a tavola. Da grande cuoco, ci ha preparato (e ci prepara) delle prelibatezze sorprendenti. Ancora oggi ogni suo invito rappresenta un giorno speciale da segnare sul calendario. Abbiamo fatto anche qualche bel viaggio eno-gastronomo-culturale. Dove? In Germania, ovviamente.
Io e la mia dolce metà siamo stati tra i primi (se non i primi) a sapere della sua storia con Agnese, arrivata quando ormai eravamo tutti convinti che sarebbe rimasto sempre uno scapolone irremovibile. E invece... Oggi, anzi ieri, è capitolato. E noi, io e la mia dolce metà, eravamo lì ed eravamo contenti di esserci. Di gente dei tempi del liceo ce n'era poca, evidentemente certe amicizie erano più legate alla cucina che alla persona. Mi sono guardato attorno con un misto di malinconia e soddisfazione.
Ancora auguri Alberto, ancora auguri Agnese.

9 Comments:

Anonymous Anonimo said...

Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

2:11 AM  
Anonymous nietzsche said...

La Germania di qualità, a suo tempo, ne ha avute anche troppe, ahinoi... :-((

Per il resto non mi rimane che fare gli auguri alla coppia "A.A.", anche se non li conosco e brindare con una birra, ovviamente :-))

A proposito, ora di nozze ne mancano ancora poche, vero? ;-)

3:30 AM  
Blogger bucaniere said...

Non capisco...

11:35 AM  
Anonymous nietzsche said...

Hai capito anche troppo bene, ma noi siamo pazienti... ;-)

12:08 PM  
Anonymous Anonimo said...

Moltissimamente pazienti :-)) by campanellino

11:34 PM  
Anonymous nietzsche said...

Mi farei prete pur di vederli da vicino quando si dicono teneramente sì :-))

2:38 AM  
Blogger bucaniere said...

Penso che tu possa stare tranquillo, non correremo il pericolo di verdeti con la tonaca...

4:30 PM  
Anonymous Sebastiano Pilla said...

Si e' sposato Pezze'??? Ma che notizia... Non lo vedo da anni, fagli gli auguri da parte mia per piacere.

3:52 PM  
Blogger bucaniere said...

Sarà fatto, adesso è in viaggio di nozze in Andalusia.

5:38 PM  

Posta un commento

<< Home