domenica, aprile 30, 2006

MALEDETO REFUSO :-))

Nelle redazioni i "refusi" sono all'ordine del giorno: quotidianamente i giornali ne pubblicano a decine nonostante l'attenzione che ogni singolo redattore ci mette per evitarli. Ma questi, implacabili, si annidano tra le righe, sfuggono dalle tastiere e si fissano prima nei monitor dei computer, poi direttamente nelle pagine che finiscono in mano ai lettori. La mia redazione non è di certo immune da questa piaga: refusi a manetta. Però qualcuno siamo riusciti a beccarlo in tempo: se mai fosse stato pubblicato avremmo dovuto andarci a nascondere per un bel po'. Tra quelli che citerò di seguito, sono il meglio del meglio accompagnati da un breve commentino, ce n'è anche uno mio ma, ovviamente, non vi dirò quale (comunque, al pari di tutti gli altri, è stato individuato ma non pubblicato):

"Una notizia da prendere con le pinze di piombo" (Oscar alla prudenza)
"Sul luogo dell'incendio è intervenuta un'autobomba dei Vigili del Fuoco" (Bin Laden si evolve...)
"Argomento sviscerato a 365 gradi" (nuovi confini della geometria)
"Un vigile hai-tech" (Premio "Toto' e Peppino" per le lingue straniere)

6 Comments:

Anonymous nietzsche said...

Qualcuna è anche uscita. Leggo che ieri in Tribunale sono stati depositati i candidati... :-)

2:07 PM  
Blogger bucaniere said...

davvero poca roba rispetto a quello che sarebbe potuto uscire e, fortunatamente, non è uscito. Per il momento...

1:33 PM  
Anonymous nietzsche said...

Beh, avevo preso soltanto la prima pagina del tuo giornale di ieri. Non provocarmi e costringermi a trasformare questo commento in un diario di ciò che uscirà nei prossimi giorni... ;-)

3:13 PM  
Anonymous Anonimo said...

Il tuo refuso si trova per caso nel titolo che hai dato al commento nel blog?

:-))

4:27 PM  
Blogger bucaniere said...

Non è che il tuo giornale sia esente da refusi, anche grossolani. Non mi provocare nemmeno tu... :-))

Per anonimo: il refuso nel titolo è ovviamente voluto, come dimostra il simboletto che gli ho messo accanto. ;-)

8:33 PM  
Anonymous nietzsche said...

Sai benissimo che non ho mai detto che il mio giornale (e molti altri, quasi tutti) sia esente da refusi; è che il tuo post si riferiva a refusi che stavano per uscire sul tuo giornale, per cui ho continuto con l'argomento che avevi scelto tu... :-))

9:42 PM  

Posta un commento

<< Home