lunedì, giugno 05, 2006

LA GAZZETTA SUPER-SPORT

Dalla Gazzetta.it di oggi, in un articolo in cui si parla di Giampaolo Montali, attuale ct della nazionale di volley, come futuro dirigente della Juventus:"...Montali, 46 anni, di Parma, ma tifoso della Fiorentina, ha ora pochi giorni per dare una svolta alla propria carriera.Ha vinto il campionato a Parma, a Roma e ad Atene, ha allenato a Milano, ora guida la nazionale, con la quale ha vinto gli ultimi due Europei, l’ultima delle quali davanti a 12.000 persone a Roma".
Notato nulla di strano? Vorrei chiedere agli esperti di sport della Gazzetta (giornale che ormai mi rifiuto di comprare) dov'è finito lo scudetto vinto da Montali a Treviso, lo storico, primo tricolore conquistato proprio contro Milano (forse ricordare una sconfitta dello sport milanese fa male al giornale più milanocentrico d'Italia....)?
Seconda cosa: ma Montali in quale vita ha allenato a Milano?

3 Comments:

Anonymous nietzsche said...

Perché non scrivi a Carlo Annese (cannese@gmail.com), giornalista della Gazzetta e anche lui blogger (http://fuoridalcoro.blogspot.com/)? È una persona molto gentile, secondo me ti risponderebbe. Oppure puoi lasciare un commento su "Quasirete", il blog della Gazzetta creato proprio da Annese (http://quasirete.gazzetta.it/).

Sono d'accordo sulle tue osservazioni, effettivamente si tratta di errori abbastanza grossolani per un giornale specializzato nello sport, ma non sono d'accordo sulle generalizzazioni: non si può giudicare la Gazzetta da certa milanocentricità di alcuni suoi capi come non si possono giudicare i giornalisti del Gazzettino da certi editoriali del loro direttore (scusa l'autocitazione)

1:49 AM  
Blogger bucaniere said...

La Gazzetta è milanocentrica, basta guardare come spinge tutte le squadre milanesi: dal Milan, all'Armani. Il resto non conta. Scelte rispettabili, basta non sbandierare continuamente la bandiera dell'imparzialità.
Le mie osservazioni sull'articolo di Montali lasciano il tempo che trovano, non ha senso aprire sterili polemiche su altri blog. L'ho segnalato nel mio e tanto mi basta. Se poi qualcuno vuole discutere questo spazio, come sempre, è aperto a tutti.

2:33 PM  
Anonymous nietzsche said...

Non volevo farti aprire polemiche, volevo farti parlare con una persona ragionevole e intelligente. Ma vedo che, quando si parla di Gazzetta, vedi rosso più che rosa... ;-)

2:58 AM  

Posta un commento

<< Home