venerdì, aprile 01, 2005

NOTIZIE UTILI

Il presidente della Provincia, dott. Luca Zaia, con due comunicati stampa ci ha fatto sapere che:
A) Ha inviato un telegramma ai due vescovi trevigiani (diocesi di Treviso e Vittorio Veneto) in cui ha espresso commozione e vicinanza in un momento di grande dolore vista la situazione del Papa;
B) Ha annullato tutti gli appuntamenti pubblici ed elettorali perchè “Desidero – ha detto - raccogliermi in un silenzio che vuole essere espressione di rispetto per una personalità tanto amata in tutto il mondo e manifestazione di affetto e commozione per il Papa che ho conosciuto personalmente".

Poteva il presidente perdersi un'occasione simile per farci sapere che lui, il Papa, lo ha conosciuto "personalmente"?

4 Comments:

Anonymous Anonimo said...

beh, è come chiedere a un gatto di non miagolare...

7:12 PM  
Blogger Q said...

Secondo me siamo di fronte ad un atto di umiltà di Zaia. Avrebbe potuto dire: "... commozione per il Papa che mi ha conosciuto personalmente"

8:06 PM  
Blogger bucaniere said...

Ringraziamo il presidente Zaia per la sua delicatezza e modestia...

12:43 AM  
Anonymous Anonimo said...

Perchè qualcuno non gli dice, o meglio scrive, che è francamente ridicolo?

11:32 AM  

Posta un commento

<< Home