venerdì, marzo 11, 2005

JUVE-REAL, CHE GODURIA!

Sono passati due giorni, ma voglio dirlo lo stesso: ho goduto come non mai nel vedere la Juve stendere il Real Madrid. E' stata una partita vera, sofferta, giocata senza troppo preziosismi e fronzoli, senza l'irritante tic-toc di certe squadre che ormai vincono più per fortuna che per merito. Insomma: un trionfo. Dopo il gol di Zalayeta mi è venuto in mente un episodio capitatomi qualche anno fa durante un Juve-Verona. Ero andato a vedere la partita allo stadio assieme alla mia ragazza, tifosa interista. Avevamo in programma un bel pomeriggio di sport: alle 15 la partita di calcio, alle 18 (su sua richiesta) quella d basket tra Verona e Pesaro nel palazzetto che si trova a due passi dallo stadio. Quel pomeriggio però non iniziò bene: in un ambiente particolarmente ostile per i colori bianconeri, il Verona andò in vantaggio per 2-0 e già mi stavo preparando al peggio. Nel secondo tempo però tutto cambia: Iuliano di testa accorcia le distanze e Trezeguet, a pochi minuti dalla fine, pareggia. Al gol del 2-2 sono scattato come una molla ritrovandomi abbracciato ad un tifoso che avevo di fianco, fino a quel momento un perfetto sconosciuto. Un momento esaltante che solo lo sport riesce a regalare.

4 Comments:

Anonymous carlofelice said...

Dev'essere accaduto un fatto strano: mentre ti eri distratto o eri andato in cucina a prendere patatine e coca cola, qualche minuto prima dell'inizio della partita, qualcuno ha fatto partire dal tuo videoregistratore una cassetta con la registrazione di Juventus - Real Madrid di qualche anno fa... :-))

11:59 PM  
Blogger bucaniere said...

Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

1:12 AM  
Blogger bucaniere said...

No, caro. Due anni fa dominammo il Real Madrid dal primo all'ultimo minuto (beccandoci però un gol). L'altra sera invece c'è stata una partita vera e sofferta. Ma capisco che tu, essendo milanista, di partire vere ne hai viste poche...:-)

1:28 AM  
Blogger nietzsche said...

Noi facciamo solo quelle che ci servono (magari per vincere le finali di Champions...) :-))

3:44 PM  

Posta un commento

<< Home